Appunti e curiosità

Abruzzo Tour

  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  • Appunti e curiosità
  •  

    Il gruppo montuoso del Gran Sasso domina con la sua imponenza il territorio della Provincia dell’Aquila, incorniciando borghi, cittadine e preziose gemme di arte.

    Da visitare: la Basilica di Collemaggio dove nel 1294 venne nominato Papa Celestino V. A Sulmona: la cattedrale di S. Panfilo, patrono della città; il complesso della SS. Annunziata.

    Caratteristici i centri abitati di Corfinio, Castelvecchio Subacqueo, Acciano. Percorrendo la piana dei Novelli, famosa per la produzione di zafferano, ci si può concedere una visita naturalistica alle Grotte di Stiffe, nei pressi di san Demetrio né Vestini.

    Gastronomia e vini: una cucina semplice e genuina è la testimonianza della cultura contadina dell’Aquila, che fa molto uso di olio e spezie come zafferano e peperoncino. Il piatto tipico dell’Aquila sono i maccheroni alla chitarra, una specialità di tagliatelle condite con ragù abruzzese contenente più tipi di carne (vitello, maiale, castrato, anatra, pollo, coniglio e agnello).

     Altre leccornie da segnalare sono la zuppa di cardi, gli gnocchetti al cacio e uova, la zuppa di ceci e quella di castagne.

     Altre specialità sono: lo stufato di pecora chiamato “pecora alla cottora”. Il dolce tipico è il torrone morbido.

    Come vini segnaliamo: il Trebbiano D.O.C. e il Montepulciano d’Abruzzo D.O.C.  
     
Associazione Turistico Culturale
Chiama Ora
+39091934717