Gran Tour di Sicilia

8 giorni 7 notti

  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  • Gran Tour di Sicilia
  •  

    Gran Tour di Sicilia
                                                                                ( 8 gg. - 7 notti)


    1° giorno - Aeroporto di Palermo/Hotel
    Nel pomeriggio arrivo a Palermo e trasferimento in hotel: sistemazione nelle camere riservate. In serata incontro con l'accompagnatore che fornirà una dettagliata illustrazione del programma di viaggio. Cena e pernottamento.
    2° giorno - Palermo/Monreale
     
       Prima colazione e partenza per il circuito guidato di Palermo arabo-normanna: la Cattedrale dedicata all'Assunta, che racchiude nella stratificazione degli stili determinata dai numerosi rimaneggiamenti, gran parte della storia della città; Palazzo Reale e l'annessa Cappella Palatina, con uno straordinario esempio di soffitto ligneo a "muqarnas" e uno tra i più pregevoli cicli musivi di tradizione bizantina; S. Giovanni degli Eremiti e il chiostro benedettino circondato da un rigoglioso e suggestivo giardino. Pranzo in hotel. Nel primo pomeriggio trasferimento a Monreale per la visita del celebre Duomo normanno, nel quale espressioni della cultura islamica, bizantina e romanica concorrono a realizzare una delle più alte
    creazioni del Medioevo italiano: edificato nel 1178 per volere di Guglielmo II, presenta al
    suo interno un vastissimo fulgore di mosaici con scene bibliche culminanti nella
    maestosa figura del Cristo Pantocratore. Passeggiata tra le caratteristiche viuzze del
    centro, ricche di botteghe artigiane, laboratori di mosaici e di ceramica. Dal Belvedere
    è
    possibile godere una superba vista della famosa Conca d'Oro. Rientro in hotel per la
    cena. Dopo cena, possibilità di effettuare l'escursione facoltativa di Palermo by night per
    ammirare la suggestione dei monumenti illuminati e il fascino di alcuni quartieri storici. Pernottamento.
    3° giorno - Palermo/Enna/Piazza Armerina
       Prima colazione e partenza per Enna, capoluogo di provincia più alto d'Italia e "ombellico" della Sicilia. Prima tappa sarà il Duomo, edificato nel 1307 per volere della regina Eleonora, moglie di Federico II d'Aragona: l'interno in cui spicca il ricco soffitto a cassettoni, ospita pregevoli opere d'arte come pale d'altare del Borremans, tele e sculture del Paladino, ecc. Ci spostiamo in seguito nella parte più alta della città dove si erge il Castello di Lombardia; interessanti il cortile degli Armati, quello della Maddalena, dei Condottieri e la merlata torre Pisana, la più elevata e meglio conservata delle torri del castello. Pranzo in locale selezionato. Dopo pranzo partenza per Piazza Armerina, località conosciuta in tutto il mondo per gli splendidi mosaici della Villa Imperiale romana del Casale, risalente al III-IV sec. d. C. L'importanza della Villa e' determinata dallo stato di conservazione dei mosaici pavimentali, considerati i più suggestivi e vasti realizzati in epoca romana. Nella villa, suddivisa in quattro raggruppamenti, si riconoscono: l'ingresso principale ed il quartiere termale; il peristilio con camere adibite a soggiorno e foresteria; gli ambienti privati e la grande basilica; il triclinio ed il cortile ellittico. All'esterno due sistemi di acquedotto fornivano l'acqua necessaria alle fontane, ai servizi e al quartiere termale. Rientro in hotel: cena e pernottamento.
    4° giorno - Palermo/Caltagirone/Acireale
    Dopo colazione, partenza per Caltagirone. Situata su un alto colle, malinconica e misteriosa, la città di Caltagirone è celebre per i suoi monumenti e palazzi barocchi che ne ricordano gli antichi fasti. La visita ha inizio dalla grande Villa, riprogettata su disegno dell'architetto G. B. Filippo Basile: lungo i viali si trovano pregevoli vasi di terracotta istoriata, balaustre di stile floreale e una grandiosa fontana. Durante il tragitto avremo modo di ammirare la settecentesca terrazza in ceramica policroma e il "tondo vecchio". Proseguimento per il Duomo normanno, dedicato a San Giuliano: l'interno ospita preziose opere d'arte dei fratelli Vaccaro, un crocifisso ligneo del XV secolo, una Madonna col Bambino di scuola gaginesca ed un imponente coro ligneo intarsiato barocco. Tra gli altri monumenti rappresentativi: la Corte Capitaniale, piazza della Loggia col Palazzo del Municipio e quello Senatorio. Pranzo presso un ristorante tipico locale. Nel primo pomeriggio visita della chiesa di S. Maria del Monte con l'elegante campanile settecentesco progettato dal Marvuglia. Scenderemo quindi per la scenografica "Scala", lunga gradinata rettilinea che collega la città alta alla parte bassa, rivestita in tempi recenti da mattonelle di maiolica policroma, opera di ceramisti locali. Ultima tappa sarà la chiesa dei Cappuccini, la cui visita ci consentirà di ammirare opere d'arte d'incomparabile bellezza e una copia da contatto della Sacra Sindone. In serata, arrivo ad Acireale, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.
    5° giorno - Acireale/Catania/Riviera dei Ciclopi
            Dopo colazione, partenza per Catania,     centro storico di grande pregio architettonico e urbanistico, con preziosità barocche che ne costituiscono la connotazione prevalente. Giro orientativo della città: piazza Duomo con la Cattedrale dedicata a S. Agata; la fontana dell'Elefante, simbolo di Catania, realizzata dall'architetto Vaccarini; e la cosiddetta Pescheria, che offre uno straordinario spettacolo per la varietà e la fantasiosa presentazione delle merci, l'intensità degli odori e dei colori. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio sarà possibile effettuare l'escursione facoltativa alla Riviera dei Ciclopi: attraverso uno tra i più suggestivi tratti di costa della Sicilia, si arriverà ai tipici borghi marinari di Aci Castello, col famoso maniero in pietra lavica che si integra con la rupe sottostante; e di Aci Trezza, e i celebri faraglioni, meglio conosciuti come "gli scogli dei Ciclopi"; qui Giovanni Verga ambientò il romanzo i Malavoglia. Cena e pernottamento in hotel.
       6° giorno - Acireale/Etna
       Dopo colazione, partenza per l'Etna che, con i suoi 3300 metri di altezza, rappresenta l'elemento morfologico dominante della costa ionica della Sicilia. Lungo l'itinerario attraverso il Parco dell'Etna saremo affascinati dalla varietà dei paesaggi, ora ricchi di vegetazione, ora brulli e desolati. Si sale fino a quota 1900 metri, nei pressi dei crateri Silvestri, visitabili a piedi. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio libero ad Acireale per la visita individuale di questa ridente cittadina posta su una terrazza lavica che digrada sul vicino Ionio. Si consiglia la visita del Duomo, della Basilica di S. Sebastiano e della Villa Belvedere, giardino pubblico con magnifico panorama verso il mare e l'Etna. Cena e pernottamento in hotel.
    7° giorno - Acireale/Taormina/Gole dell'Alcantara
    Dopo colazione, partenza per Taormina, località turistica rinomata a livello mondiale. Lungo le suggestive viuzze che portano a piazza Vittorio Emanuele ammireremo le sobrie linee della chiesa di S. Pancrazio, porta Messina e palazzo Corvaja con l'originaria costruzione turrita d'età araba; sosta a Piazza Duomo su cui prospetta la Cattedrale di S. Nicolo col suo ricco portale manieristico. Visita del Teatro greco, per vastità il secondo dei teatri classici di Sicilia. Pranzo libero. Nel pomeriggio raggiungeremo le Gole dell'Alcantara e la valle del Moio: questo paesaggio, fortemente suggestivo, conquistò l'animo degli antichi viaggiatori tedeschi. Di grande effetto è l'ingresso inferiore della gola che presenta due superbe pareti di prismi basaltici talora a ventaglio o bizzarramente incurvati. Rientro in hotel; cena e pernottamento.
    8° giorno - Acireale/Aeroporto di Catania
    Dopo colazione, trasferimento in aeroporto e fine dei servizi.
    Quota individuale di partecipazione:   695,00
    (II tour si effettuerà al raggiungimento di minimo 40 partecipanti)
    prezzi sopra indicati possono essere soggetti a variazioni per motivi non dipendenti dalla nostra volontà.


    La quota comprende:

    Pullman G.T. con aria condizionata per
         l'itinerario in programma
    -   Trasferimento dall'aeroporto all'hotel e
         viceversa
    -   Sistemazione in hotel 3-4 stelle (8 gg. - 7   
        notti)
    -   Pensione completa: pasti in hotels e ristoranti
        come da programma, ad eccezione del        
        pranzo del 7° giorno
    -   Bevande ai pasti (acqua e vino locale)
       II pranzo del 7° giorno
    - Le escursioni facoltative:   (min. 20 pax)
    -    "Palermo by night"    20,00 p.p.
    -    "Riviera dei Ciclopi"    20,00 p.p.
    -    Ingressi a musei, monumenti ed aree
    archeologiche
       - Le mance, gli extra di natura personale e  
          tutto quanto non espressamente indicato  
          nella voce "La quota comprende”

    La quota non comprende:

    -   Accompagnatore
    -   Visite ed escursioni come da programma
    -   Guide locali durante le escursioni
    -   Assicurazione
Associazione Turistico Culturale
Chiama Ora
+39091934717